«

»

Come va la barca?

Tutti quelli che incontro mi chiedono la stessa cosa… Purtroppo anche la risposta, da alcuni mesi, è sempre la stessa: la barca per adesso non va da nessuna parte! (oppure c’è la risposta piú spiritosa: siamo ancora in alto mare!)

Il cantiere si è fermato a inizio ottobre, dopo un climax di sbattimenti per sabbiare e dipingere l’interno dello scafo (una maratona in salita che ricorderemo per un bel po’ di tempo…) Una volta rimessi gli obló, in modo che almeno non ci piova dentro durante l’inverno, L’Alliance è stata lasciata alla vigilanza attiva del nostro amico Fred, che vive su una barca li di fianco, e ciascuno di noi ha potuto tornare… a lavorare!

Chiaro, perché ovviamente il cantiere dell’estate scorsa ha piallato le nostre finanze, per cui l’equipaggio si trova attualmente a rimboccarsi le maniche per conto terzi (chi su un mega veliero in Messico, chi in un ristorante italiano in Australia, e chi a Barcellona facendo quel che puó…)

Comprare L’Alliance è stato come fare un mutuo senza saperlo: finché non avremo finito i lavori non potremo smettere di spenderci soldi, e portando avanti il cantiere solo 4 mesi all’anno ne avremo facilmente per altri tre anni!
Pazienza, come giá abbiamo scritto i sogni non hanno prezzo, si tratta solo di affrontare i lavori da un’altra prospettiva… sapendo che anche se le nostre avventure sono giá iniziate, il nostro viaggio non inizierá cosí presto come ci si immaginava.

Come consolazione, durante le festivitá natalizie abbiamo finalmente avuto il tempo di aggiornare questo sito, aggiungendo una sezione di video e una di foto che documentano i lavori realizzati fin’ora. Un po’ di autocelebrazione aiuta a mantenere alta la morale! Abbiamo anche aggiunto una sezione dedicata alle barche degli amici che, loro sí, navigano felici per il mondo!

Buon 2012!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *